giovedì 24 dicembre 2009

Visions of the Cosmos: From the Milky Ocean to an Evolving Universe, at the Rubin Museum of Art in New York City

lunedì 14 dicembre 2009

Estaba yo cagando...


... y me limpié el culo. Con esta rotunda sinceridad narra este niño lo sucedido cerca de su casa.

lunedì 23 novembre 2009

Pigeon: Impossible

venerdì 30 ottobre 2009

Carl rivive il dramma Stasi e torna nel carcere_repubblica.it


Era il 1965 quando Carl-Wolfgang Holzapfel veniva arrestato dalle dalle guardie di frontiera della Germania dell'Est per aver manifestato lungo il confine contro il regime comunista. Oggi, in occasione dei venti anni dalla caduta del muro di Berlino, Carl ha indossato di nuovo la stessa uniforme blu vestita 40 anni fà ed è volontariamente rientrato nella prigione tedesca, dove fu imprigionato per 9 mesi, per trascorrere una settimana di isolamento.
l'esperienza è seguita in diretta live su http://www.stasi-live-haft.de/en/. (Benedetta Perilli)

sabato 17 ottobre 2009

Fiction di successo: "Malviviendo", come sfondare in Tv a 25 anni con 40 euro..._format.blogosfere.it

Malviviendo Capítulo piloto from malviviendo on Vimeo
Si può realizzare una fiction di successo con un budget di 40 euro iniziali?

Un gruppo di ragazzi di 25 e 26 anni di Siviglia ci è riuscito con la serie "Malviviendo" , fiction che dispone anche dei sottotitoli in italiano, grazie alla traduzione di Italiansub che si può scaricare qui.

Cinque milioni di internauti hanno già visto questo lavoro fatto in casa con computer e strumenti amatoriali e con un budget cresciuto a 200 euro a puntata.

La serie va in onda solo sul web.

Finora gli autori hanno rifiutato varie proposte di contratti televisivi, in attesa del "colpo grosso".

La trama: un ventenne ,soprannominato Negro, va a Siviglia per laurearsi e lavorare ma si ritrova a vivere una vita di espedienti, canne e pistolettate con una banda di ragazzi di strada...

martedì 22 settembre 2009

FOTOGRAFIA ITALIANA



FOTOGRAFIA ITALIANA è una serie di cinque film documentari dedicati ai fotografi italiani tra i più noti a livello internazionale: Gabriele Basilico, Gianni Berengo Gardin, Franco Fontana, Mimmo Jodice e Ferdinando Scianna, autori molto differenti tra loro per stile e poetica, in grado pertanto di rendere la complessità e la qualità dell'espressione italiana nel campo fotografico. Il progetto permette di approfondire la conoscenza di questi straordinari artisti e nel tempo stesso della fotografia, uno dei linguaggi centrali della contemporaneità.
Ogni film ha una durata di circa 50 minuti ed è caratterizzato da uno stile e un’atmosfera in accordo con la personalità del protagonista, che racconta di sé e del proprio lavoro senza mediazioni tra lui e lo spettatore. Si alternano riprese in interno, realizzate nello studio del fotografo e in camera oscura, e in esterno nei luoghi più significativi per la sua storia. Il racconto è accompagnato dalla visione di fotografie celebri oppure meno note.

martedì 14 luglio 2009

lunedì 13 luglio 2009

E' on line imondidelmondo.it - passwords to sustainability - di Daniela Rocco


Progetti di comunicazione per la responsabilità sociale.

La sostenibilità coinvolge un'intera comunità: non può scaturire da un individuo solo ma unicamente da un'intera rete di relazioni e di scambi.
FRITJOF CAPRA

È soprattutto attraverso le nostre descrizioni che costruiamo una versione di noi stessi e del mondo; ed è per mezzo delle sue narrazioni che una civiltà fornisce ai suoi membri modelli di identità e di capacità di azione.
JEROME BRUNER

Non possiamo sperare di risolvere i problemi che assillano la nostra civiltà con la stessa mentalità e gli stessi presupposti che li hanno creati.
EINSTEIN

Poiché i nostri interessi sono inestricabilmente interconnessi, dobbiamo accettare l’etica come l’indispensabile interfaccia tra il nostro desiderio di felicità e quello degli altri.
TENZIN GYATSO (Dalai Lama)

Non aspettarti dalla natura che produca di più. Aspettati dagli uomini che riescano a fare meglio con ciò che la natura produce.
GUNTHER PAULI

Lo sviluppo non è una questione di incremento dell’offerta di merci, ma di aumento della capacità delle persone.
AMARTYA SEN, premio Nobel per l’economia

Le nostre preoccupazioni principali sono il risultato della differenza tra il modo in cui la natura e i sistemi viventi operano e il modo in cui l’uomo pensa e li descrive.
GREGORY BATESON

Se l’unico attrezzo che possiedi è un martello, tenderai a vedere qualsiasi problema come un chiodo.
ABRAHAM MASLOV

venerdì 29 maggio 2009

The Hunt for Gollum: la rivoluzione dei fan film_wired.it

Si chiama Chris Bouchard ed è il George Lucas dei fan. Come il regista di Guerre Stellari infatti Bouchard è al centro di alcuni dei più importanti progetti cinematografici che stanno cambiando il mondo dei fan film e non sempre in qualità di regista. Come George Lucas ha una passione per le grandi saghe e per gli effetti speciali e come lui infine rischia di rivoluzionare il mondo dei fan film (cioè i film che sfruttano saghe molto note, fatti dai fan a proprio uso e consumo, senza scopo di lucro e a budget ridottissimi).

venerdì 22 maggio 2009

TED, video-idee che meritano adesso sono anche in italiano_repubblica.it


Il ciclo di videoconferenze più esclusivo del web - che si propone di offrire il meglio del pensiero globale - si apre al mondo e da pochi giorni viene tradotto in 40 lingue. In questo Video Franco Sacchi, regista nato nello Zambia, ci guida dentro Nollywod, la nascente industria cinematografica nigeriana.

lunedì 18 maggio 2009

Oxygen_maestroalberto.it

Oxygen from Christopher Hendryx on Vimeo.

Oxygen è un video di Christopher Hendryx prodotto al Ringling College of Art and Design per la sua tesi di laurea sulla Computer Animation.
Il filmato, un cartone animato pieno di effetti speciali, riesce a spiegare la chimica in modo divertente ed intelligente.

venerdì 15 maggio 2009

Orologio per monitorare il mondo_luca-mercatanti.com

Ogni giorno migliaia di persone nascono, muoiono, si ammalano.
Ogni giorno migliaia di macchine vengono costruire, migliaia di biciclette vengono vendute.
Ogni giorno migliaia di persone scrivono sui post-it.
Ogni giorno migliaia di uova vengono deposte dalle galline.
Come tenere sotto controllo e in tempo reali tutti questi dati? Sarebbe proprio divertente vedere in tempo reale le statistiche di tutti questi dati, anche un pò particolari ed inutili, in qualsiasi momento.

Ecco quindi che è nato un nuovo servizio dalla grafica veramente accattivante che ci permette di fare tutto ciò!
Il servizio di cui vi sto parlando si chiama Now e la cosa che mi ha particolarmente colpito di questo servizio è l’interfaccia grafica davvero ben sviluppata.
La quantità di dati che si può visualizzare in una intera pagina è davvero incredibile, abbiamo sotto i nostri occhi qualsiasi cosa avvenga sulla Terra:
Bambini nati
Persone morte
La parola più cercata su Internet
Pianeti con forme di vita scoperti
Mail inviate
Mail di spam ricevute
Ciambelle mangiate
Telefonate al 911 (il nostro 112)
C’è poi uno script, chiamato “Internet Buzz Meter” che permette di stabilire la popolarità su Google di due ricerche differenti.
Per attivare i vari indicatori bisogna passarci sopra con il mouse.

La pirateria online fa bene agli artisti famosi, parola di chi raccoglie i diritti_attivissimo.blogspot.com

The Long Tail of P2P, un rapporto preparato per conto della PRS for Music, una società britannica che riscuote i diritti d'autore per conto degli artisti, arriva a conclusioni sorprendenti sul ruolo della pirateria e del file sharing per quanto riguarda la musica...Secondo il rapporto, infatti, il file sharing non solo non causa danni, ma aiuta gli artisti famosi a diventare ancora più famosi. Di conseguenza, i circuiti di condivisione andrebbero visti come nuovi canali radiotelevisivi anziché come nemico da combattere. Una visione che non mancherà di far discutere, anche perché è supportata da dati piuttosto ben documentati.

lunedì 6 aprile 2009

Keith Loutit


Bathtub II from Keith Loutit on Vimeo.
I suoi video sono diventati un cult in Rete, cliccati decine di migliaia di volte e celebrati dagli appassionati della fotografia. I filmini mostrano barche e traghetti nel porto di Sydney come se fossero dei giocattoli ripresi con una telecamerina nella vasca da bagno. L'australiano utilizza con abilità la tecnica conosciuta come tilt-shift, ovvero lenti decentrabili e basculanti, in combinazione con quella del time-lapse, conosciuta soprattutto nel campo cinematografico in cui ogni fotogramma della sequenza filmata è ripreso a velocità ridotta rispetto alla velocità con cui verrà riprodotto. In pratica: il paesaggio e i personaggi vengono modificati in modo da farli sembrare dei modelli in miniatura. Gli obbiettivi di alta qualità usati per questo genere di ripresa sono molto costosi_di Elmar Burchia_corriere.it

lunedì 23 marzo 2009

Clay Shirky

Il successo delle moderne tecnologie disponibili sulla rete (blog, wiki e l'intero ecosistema web 2.0) sta mutando radicalmente il nostro panorama produttivo e sociale. I nuovi modelli aggregativi, basati sul coinvolgimento diffuso e la condivisione della conoscenza hanno messo in crisi le tradizionali forme organizzative, primi fra tutti i media, spogliati del loro ruolo di selezionatori e diffusori dell'informazione. La possibilità di pubblicare e condividere velocemente informazioni sta però generando effetti soprattutto sociali. La facilità di coordinamento e azione collettiva propria di questo nuovo paradigma, se da una parte favorisce la produzione di valore con uno sforzo apparente minimo - un esempio lampante è Wikipedia - dall'altra apre però a possibili distorsioni, insidiando le tradizionali forme organizzative, diminuendo il potere delle istituzioni e togliendo, in ultimo, alla società il potere di contrastare comportamenti devianti di gruppo. Shirky si muove attraverso i chiaroscuri della rivoluzione digitale, tra le possibilità delle piattaforme emergenti e le prossime crisi dei processi e delle relazioni, tratteggiando le linee future di una rivoluzione che è solo agli inizi.
http://www.visionpost.it/dlife/comunita-virtuali-proteste-reali.htm
http://www.internazionale.it/interblog/index.php?itemid=2501

venerdì 27 febbraio 2009

Spiegare le Cose Agli Utenti Poco Esperti di Tecnologia è Un Nuovo Business_Video Intervista a Joshua Gunn_Robin Good


Spiegare concetti difficili da comprendere oppure cercare di insegnare l'uso di nuove tecnologie a persone poco esperte potrebbe diventare un'attività professionale con una domanda crescente e inarrestabile.

Così come la tecnologia cambia alla velocità della luce e il numero di soluzioni basate su questa tecnologia può avere un impatto positivo sulla nostra vita quotidiana, così aumenta anche il bisogno di capire e di dare un senso a queste tecnologie e al loro crescente utilizzo.

Quante volte hai tentato di spiegare a un amico come funziona qualche nuovo servizio web o qualche nuova tecnologia, e alla fine capisci che è un'impresa più difficile di quanto previsto? Non tutti sono geek e quando vuoi spiegare una nuova tecnologia, se vuoi che le persone ti capiscano, allora devi utilizzare un linguaggio che loro possano comprendere.

Nutintuit è una piccola società che si è specializzata nella creazione di brevi e semplici video tutorial animati davvero molto facili da capire e che aiutano molte società a promuovere e a spiegare le loro nuove tecnologie ai potenziali clienti, il tutto attraverso cartoni animati piacevoli e divertenti.

Ecco perché ho deciso di fare questa video intervista a Joshua Gunn, uno dei due fondatori di Nutintuit.
(Robin Good)

lunedì 16 febbraio 2009

Spike Lee nella giuria del Babelgum_repubblica.it


INTERNET è il miglior mezzo di distribuzione per un giovane filmmaker. Parola di Spike Lee, secondo il quale la possibilità di vedere un film online rappresenta il cambiamento più importante dall'invenzione dell'homevideo. Il regista torna a presiedere la giuria della seconda edizione del Babelgum Online Film Festival, la manifestazione dedicata ai video indipendenti che si svolge interamente sul web. Fino alla cerimonia di premiazione: quella è reale, con tanto di assegno, consegna del trofeo - che porta il nome del regista afroamericano - e stretta di mano dello stesso Lee, forse il riconoscimento più ambito dai vincitori.

domenica 15 febbraio 2009

AMERICAN TRAGEDY – IL CUORE NERO DEL ‘68 FINISCE SU YOUTUBE – “INVOCATION OF MY DEMON BROTHER” DI ANGER_Wu Ming1


È un film underground di undici minuti, girato a Los Angeles. Frammento cupo di mito Sixties, chiuse la decade dell'utopia rivoltandola e mostrandone la fodera consunta. Se conosci un po' di dietro-le-quinte, lo guardi con raccapriccio e pelle d'oca. A lungo è stato una rarità, una perla da cineteca. Ora chiunque può vederlo su YouTube. "Invocation Of My Demon Brother", 1969. Un film di Kenneth Anger, il più importante regista d'avanguardia di quegli anni, corteggiatore del sadismo, dell'occulto, degli idoli di morte.

martedì 3 febbraio 2009

LA STORIA DI INTERNET_dissacration.com


Come e quando nacque Internet? Quali sono le Tecniche utilizzate? Cosa c’era prima di Internet?
Vi siete mai posti queste domande? Molte persone me le fanno, e sono “costretto” a rispondere partendo dalle origini. Questo video spiega la nascita di Internet partendo dai suoi “genitori”.

Ps: è con i sottotitoli, quindi andate nel menu (bottone con la freccia in alto) selezionate la voce sottotitoli, ed attivatela!
Ps2: sempre nel menù è attivabile la visione in HD_di M)o(RpHeUs

La prima guerra delle tv, la sfida a Rai e Mediaset_repubblica.it


Fiorello e la Cuccarini hanno già scelto Sky. Altri lo faranno nei prossimi mesi
La fuga dai canali generalisti dimostra che il potere del vecchio duopolio è attaccabile_di ERNESTO ASSANTE

lunedì 26 gennaio 2009

Una visita alla Stazione Spaziale - I parte_attivissimo.blogspot.com


l'astronauta Mike Fincke ha girato un video in cui presenta in dettaglio al pubblico, in alta definizione, gli interni della Stazione Spaziale Internazionale, e lo fa senza troppe cerimonie, mostrando e descrivendo, con la voce nasale dovuta alla congestione dei fluidi del corpo da microgravità, l'incredibile caos strutturato che regna a bordo (ci sono lavori in corso) e anche le parti meno conosciute e nobili della struttura: compreso, ovviamente, il mitico gabinetto.
Creative Commons License
HardNewsTV is licensed under a Creative Commons